Matrice e realtà

L’onda maestra La poesia di Livia Bidoli nasce dal desiderio di afferrare la vita a piene mani, lasciando che la pelle bruci al sole, che gli occhi si accechino di luce, che le mani affondino nella terra umida e il sorriso sia battuto dal  vento. Le parole vogliono stare a guardia dell’esistenza che nasce, assumerne la forma,  mimetizzarsi con ciò … Continua a leggere